Mafia, avvocato arrestato, l’Ordine: “Se accuse vere verrà radiato”

Mafia, avvocato arrestato, l’Ordine: “Se accuse vere verrà radiato”

591 views
0
SHARE

“Stante la gravita’ dei fatti contestati, qualora le accuse risulteranno vere dovra’ essere applicata la piu’ grave delle sanzioni disciplinari, ovvero la radiazione dall’ordine forense, ed applicata senza alcuna attenuante, ma con tutte le aggravanti, la piu’ grave delle pene detentive previste in tali ipotesi dal codice penale”.

E’ quanto ribadisce il presidente dell’Ordine degli Avvocati di PALERMO, Francesco Greco, intervenendo in merito all’arresto, nell’ambito dell’operazione antimafia denominata “Cicero”, di Marcello Marcatajo, 69 anni, stimato avvocato dell’alta borghesia palermitana, con pregresse attivita’ di insegnamento universitario e di collaborazione con Enti di rilevanza nazionale. Greco ricorda “di avere attivato lo stesso giorno dell’arresto il procedimento disciplinare e richiesto alla commissione di disciplina la sospensione” del professionista indagato. Anche in merito ad altri casi, sottolinea il rappresentante degli avvocati del foro di PALERMO, “in tutte le relative vicende, dopo la sospensione cautelare dall’esercizio della professione, e’ stata sempre comminata agli avvocati interessati, una volta accertata la responsabilita’ penale, la radiazione dall’albo”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *