Maxi-operazione di Polizia: in manette 87 esponenti di clan

Maxi-operazione di Polizia: in manette 87 esponenti di clan

0
SHARE

La Polizia di Stato, dalle prime ore dell’alba, sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 87 affiliati ad un’organizzazione criminale dedita al traffico ed allo spaccio di ingenti quantitativi di stupefacenti provenienti, principalmente, dall’hinterland napoletano, in diretto contatto con il clan Giffoni/Noschese già operante a Battipaglia. L’operazione, condotta dagli uomini della Squadra Mobile di Salerno e del Servizio Centrale Operativo, è stata coordinata dalla locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia.  Le 87 persone arrestate appartenevano ad un’organizzazione criminale, che con metodo mafioso operava a Battipaglia dedicandosi al traffico e allo spaccio di ingenti sostanze stupefacenti. Durante l’operazione gli uomini della Squadra Mobile di Salerno hanno dato esecuzione al sequestro di una lussuosa villa e di una società commerciale con interesse nel settore della ristorazione. Le indagini dirette dalla Procura Distrettuale Antimafia hanno ricostruito, per il gruppo criminale, la genesi, lo sviluppo, l’imposizione sul territorio, le modalità di organizzazione e le regole dei rapporti per le forniture con altri soggetti appartenenti ad altri sodalizi, la patologia e la relativa crisi determinata dalla esposizione debitoria provocata dagli interventi della Polizia di Stato con sequestri di ponderosi quantitativi di sostanze stupefacenti destinati al mercato. Le indagini hanno permesso di appurare che il sodalizio, a partire dal 2009 fino al 2012, era guidato da Podeia Cosimo, Magliano Pierpaolo e Pastina Paolo che aveva federato al suo interno, con metodi camorristici, tutti coloro che nel territorio di Battipaglia ed in comuni limitrofi svolgessero l’attività di spaccio degli stupefacenti. Questi si imponevano con la forza dell’intimidazione e con il conseguente vincolo di omertà proveniente, come regola intera, dall’ingresso in tale sodalizio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *