Medico “pestato” in ospedale, Faraone: “Pronto ad incontrarlo”

Medico “pestato” in ospedale, Faraone: “Pronto ad incontrarlo”

328 views
0
SHARE

Il sottosegretario alla Salute, Davide Faraone, ha espresso telefonicamente la propria solidarietà al medico del pronto soccorso aggredito nei giorni scorsi all’ospedale Vittorio Emanuele di Catania, porgendogli anche i saluti del ministro Beatrice Lorenzin. Faraone ha ringraziato il medico “per tutto quello che lui e i colleghi giornalmente fanno” e ha preannunciato una sua visita per incontrarlo insieme agli operatori del pronto soccorso e per visitare l’ospedale. A renderlo noto è la direzione generale dell’Azienda Policlinico-Vittorio Emanuele. “Purtroppo, episodi come quello verificatosi a Capodanno – spiegano dal nosocomio – accendono i riflettori su problematiche quali la sicurezza delle strutture sanitarie e, soprattutto, dei pronto soccorso, dove le situazioni in cui si opera e le condizioni psicologiche di chi vi accede e dei propri familiari possono costituire terreno fertile per atti di violenza”. Il direttore generale Salvatore Cantaro dal canto suo ha espresso “gratitudine e plauso al personale che nonostante gli episodi di violenza che da mesi si susseguono al pronto soccorso continua con dedizione a prestare il proprio lavoro per garantire il normale svolgimento delle attività della struttura aziendale deputata all’emergenza e a rendere un importante servizio alla collettività”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *