Menfi, getta droga dal finestrino dell’auto: arrestato non risponde al giudice

Redazione

Giudiziaria

Menfi, getta droga dal finestrino dell’auto: arrestato non risponde al giudice

di Redazione
Pubblicato il Set 1, 2016
Menfi, getta droga dal finestrino dell’auto: arrestato non risponde al giudice

Sì è avvalso della facoltà di non rispondere, Giuseppe Sanzone, il 38enne di Menfi, attualmente ai domiciliari, arrestato dai carabinieri per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato sottoposto ad interrogatorio di convalida dal gup del Tribunale di Sciacca, Roberta Nodari.

Sanzone è stato fermato a bordo di una autovettura e alla vista dei carabinieri avrebbe tentato di disfarsi della droga, 200 grammi di hashish e 1,6 grammi di cocaina, lanciandola dal finestrino della vettura su cui si trovava.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361