“Merica” di Piscopo e Ferlita: un successo annunziato

“Merica” di Piscopo e Ferlita: un successo annunziato

0
SHARE
Presentazione Merica

Strepitoso successo alla prima presentazione del libro-cd “Merica, Merica viaggio verso il nuovo mondo” curato da Salvatore Ferlita e Maurizio Piscopo per la parte letteraria con le musiche di Giuseppe Calabrese e Maurizio Piscopo, Sciascia Editore Caltanissetta.
Ieri sera nell’Auditorium della Rai di Palermo non c’era un posto vuoto. Una serata straordinaria presentata dalla giornalista Alessandra Turrisi che ha dimostrato disinvoltura e sobrietà. L’incontro culturale è stato aperto dal direttore della Sede Rai di Palermo Salvatore Cusimano che ha illustrato al qualificatissimo pubblico presente un filmato delle teche Rai sull’emigrazione di grande valore storico-culturale. Sono intervenuti: Roberto Tripodi (primo a sinistra nella foto) Giuseppe Calabrese, Maurizio Piscopo, Salvatore Ferlita e Angelo Pitrone. La Compagnia popolare favarese in questa speciale serata formata da: Giuseppe Calabrese voce e chitarra, Nino Nobile mandolino, Paolo Alongi chitarra e Maurizio Piscopo voce e fisarmonica ha suonato dal vivo la colonna sonora degli emigranti, che ha coinvolto il pubblico con le sue struggenti e malinconiche note. Sono stati eseguiti i brani: “E pi tri voti sona lu vapuri”, “Ellis Island”, “U Viaggiu”, “Pi la Merica partenza”, ” Cu dici ca la Merica”, ” E partinu di notti l’emigranti, “L’ultimo amore” di Giovanni Gioviale ed hanno fatto sognare il pubblico.
Il finale ha avuto una grande sorpresa la presenza del rettore Roberto la Galla, che segue da una vita la Compagnia, il rettore ha auspicato l’apertura del museo degli emigranti a Palermo ed un gran tour per i musicisti favaresi in tutto il mondo. La serata si è conclusa con le suonate dei barbieri. Moltissime persone hanno voluto acquistare il libro per farlo leggere ai più giovani che sconoscono tutte queste storie che ci appartengono.
Ha scritto Alessandro Russo in un giornale per gli italiani che vivono in America a proposito di questo libro: “Let’s tell our children our grand parent’s story”. “Raccontiamo ai nostri figli la storia dei nostri nonni”. La prossima presentazione avrà luogo a Caltanissetta e poi a Catania al Teatro Brancati.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *