Meteo, giovedì caldo estivo al Sud: in Sicilia 30° gradi

Meteo, giovedì caldo estivo al Sud: in Sicilia 30° gradi

1.833 views
0
SHARE

Nei prossimi giorni l’Italia si troverà contesa tra un campo anticiclonico parzialmente proteso verso il Mediterraneo centrale ed il flusso occidentale atlantico, particolarmente attivo a nord della barriera alpina. Ne conseguirà il richiamo, a tratti, di aria umida verso la Penisola, con un maggiore coinvolgimento del Nord, lambito di tanto in tanto dalle perturbazioni in transito Oltralpe. Maggiormente protetto sarà invece il Sud dove la risalita di aria sempre più calda dal Nord Africa farà impennare sensibilmente il termometro. Secondo il Centro Epson Meteo giovedì si potrebbero addirittura superare i 25 gradi, con picchi di 28°C sulle Isole maggiori. L’evoluzione del tempo a partire da venerdì rimane al momento molto incerta, per questo vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti. Oggi sull’Italia tempo abbastanza buono con ampie schiarite nelle maggior parte delle regioni, in particolare il tempo sarà soleggiato su regioni di Nordovest, Emilia Romagna, regioni adriatiche. Nel resto del Paese annuvolamenti più frequenti, a fine giornata nuvolosità in intensificazione temporanea nelle regioni peninsulari e in aumento anche al Nord a cominciare dal settore di nord-ovest. Non si prevedono precipitazioni di rilievo. Temperature in generale rialzo, anche sensibile nei valori massimi, con un clima tipicamente primaverile. Previsti nel pomeriggio 19°C a Milano, Torino, Verona, Roma, Bari, Messina e Sassari, 20°C a Bologna, Firenze, Taranto, 21°C a Ancona, Catania e Cagliari.

Mercoledì al Nord nuvolosità variabile: non mancherà qualche temporanea schiarita sopratutto su Val Padana orientale e alto Adriatico; nuvolosità più consistente su settore centrale della Liguria, alto Piemonte, nordovest Lombardia e nord Friuli dove saranno possibili sin dal mattino piogge molto deboli o pioviggini intermittenti. Nelle regioni peninsulari tempo abbastanza soleggiato sebbene con il passaggio di nubi sottili ad alta quota, nella prima parte della giornata nubi più dense tra Toscana, Umbria e Marche. Nelle Isole cielo prevalentemente sereno. Venti prevalentemente di Scirocco in rinforzo sui mari di Ponente, attorno alla Sardegna e sul Mare Adriatico. Temperature in aumento lieve nelle regioni peninsulari e nelle Isole, più sensibile su ovest Sicilia e ovest Sardegna dove si potrebbero già toccare i 25°C. Nel resto del Sud facilmente si supereranno i 20°C.

La previsione per giovedì al momento presenta ancora alcuni margini di incertezza: l’avvicinamento di una perturbazione atlantica da ovest potrebbe portare un peggioramento nelle regioni di Nordovest, con precipitazioni a iniziare dal Piemonte, in estensione poi a Valle D’Aosta, Liguria di ponente, nord e ovest della Lombardia. Nel resto del Centronord e Sardegna passaggi nuvolosi irregolari si alterneranno ad alcune schiarite; al Sud e sulla Sicilia tempo inizialmente soleggiato con tendenza ad una maggiore nuvolosità in transito nella seconda parte della giornata. Possibile coinvolgimento della Sardegna da venerdì. Venti di Scirocco in ulteriore intensificazione su tutti i mari dove soffieranno anche localmente forti con raffiche a 60-70 km/h e sospingeranno aria calda africana verso le regioni peninsulari e le Isole dove le temperature saranno in ulteriore e sensibile aumento su valori quasi estivi, con picchi di 25°C al Sud. Nelle Isole non si escludono valori prossimi a 30°C.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *