Strillone

Meteo, Protezione Civile, allerta temporali e venti forti

di Redazione
Pubblicato il Nov 25, 2015

Una vasta area depressionaria continua a interessare l’Europa, determinando sul nostro Paese varie fasi di maltempo: in particolare, nella giornata di domani si registrerà tempo perturbato al Sud e su parte delle regioni centrali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso, quindi, un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare criticità idrogeologiche e idrauliche. L’avviso prevede dalla mattina di domani il persistere di precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia. Si prevedono, inoltre, rovesci o temporali su Lazio orientale e meridionale, Campania, Abruzzo e Molise, e nevicate al di sopra degli 800-1000 metri, con apporti al suolo moderati o localmente abbondanti e quota in calo – localmente – fino a 600 metri su Abruzzo, Molise e zone orientali della Campania. Sempre dalla mattina di domani si prevedono venti forti occidentali, con raffiche di burrasca sulla Sicilia e, prevalentemente dai quadranti settentrionali, con raffiche fino a burrasca o burrasca forte, su Emilia- Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata e Calabria, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Criticità arancione, inoltre, per rischio idrogeologico localizzato su Campania, Calabria, Molise e Basilicata nonché sull’area tarantina e del Gargano, in Puglia. Criticità gialla, invece, sul Lazio orientale, sull’Abruzzo, su tutta la Sicilia e sui restanti settori pugliesi.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361