Cronaca

Minaccia e picchia la madre per soldi, arrestato pregiudicato

Finisce in carcere Giuseppe Ventura, 34 anni, già arrestato lo scorso 25 agosto, quando i militari lo hanno sorpreso mentre si accingeva a incendiare l’auto della zia a Barcellona Pozzo di Gotto, nel Messinese.

In quel caso per l’uomo furono disposti i domiciliari nell’abitazione di famiglia, ma proprio allora è cominciato l’incubo per la madre, una donna di 55 anni, che Ventura ha ripetutamente minacciato e aggredito per ottenere denaro.

In un caso davanti al rifiuto della donna di dargli dei soldi, l’uomo l’avrebbe privata del cellulare e rinchiusa nella camera da letto. Dolo dopo diverse ore la madre è riuscita a liberarsi e a contattare i carabinieri.

Per Ventura è stato così disposto l’aggravamento della misura cautelare e si sono spalancate le porte del carcere di Messina Gazzi

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top