Minaccia esplosione con bombola di gas: denunciato per procurato allarme

Minaccia esplosione con bombola di gas: denunciato per procurato allarme

0
SHARE

I carabinieri di Monterosso Almo, in provincia di Ragusa, hanno denunciato per sostituzione di persona e procurato allarme un 45enne che dopo aver chiamato il numero d’emergenza, presentandosi come un fantomatico “Marchese Giuseppe” ha minacciato di far esplodere con delle bombole di gas un’intera palazzina del paese.
Gli immediati accertamenti investigativi hanno consentito di appurare che nella palazzina indicata dal sedicente “Marchese Giuseppe” non vi era alcun malintenzionato, e non era stato introdotto alcun ordigno.
I militari hanno effettuato ulteriori indagini, ascoltando e comparando la voce ed esaminando il traffico telefonico, stringendo il cerchio attorno ad un unico sospetto, già da lunga data noto per i propri guai con la giustizia.
Si sono presentati pertanto a casa sua, trovandolo ancora intento a parlare al telefono, immerso nella propria messinscena. I successivi accertamenti effettuati sul telefono hanno fugato ogni dubbio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *