Montevago, straripa il fiume Belice, salvate 14 persone

Redazione

PRIMO PIANO

Montevago, straripa il fiume Belice, salvate 14 persone

di Redazione
Pubblicato il Nov 4, 2018
Montevago, straripa il fiume Belice, salvate 14 persone

Sembra quasi un bollettino di guerra quello che arriva da ogni parte della provincia e che invece altro non sono che i danni e disagi alla popolazione causati dalla forte ondata di maltempo che ha colpito l’agrigentino.

A Montevago quattordici persone sono state tratte in salvo dall’esondazione del fiume Belice. Il gruppetto si trovava dentro una struttura ricettiva quando è giunta la piena del fiume che li ha di fatto isolati con annesso il personale della stessa struttura. L’acqua alta ha impedito loro di potersi mettere al sicuro ed è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine per evitare che la situazione potesse degenerare.

Il salvataggio è stato effettuato dai vigili del fuoco e dai carabinieri, a loro è andato il ringraziamento del vice sindaco Giuseppe Arcuri che ha seguito costantemente l’evolversi della situazione.

(Foto del corrieredisciacca.it)


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04