Cronaca

Morde poliziotto che lo ferma per un controllo in stazione: arrestato

di Redazione
Pubblicato il Nov 20, 2015

E’ stato arrestato OUEDRAOGO Moumouni, trentatreenne del Burkina Faso, in Italia senza fissa dimora. I reati contestati sono violenza, resistenza e minacce a pubblico ufficiale nonché lesioni personali. L’uomo, privo di documenti, è stato fermato in stazione, intorno alle 19.00 del 18 novembre scorso, durante i controlli che gli agenti di Polizia Ferroviaria effettuano quotidianamente e che, proprio nei giorni scorsi, sono stati ulteriormente potenziati su treni, traghetti e nelle aree limitrofe alla stazione ferroviaria.

Il trentatreenne, notati i poliziotti, ha cercato di allontanarsi, poi gli si è scagliato contro sferrando un pugno al capo ad uno e mordendo l’avambraccio dell’altro. Bloccato, l’uomo è stato trasferito presso la caserma Calipari dove l’esame comparato delle impronte ha rivelato le identità diverse che avrebbe fornito nel corso degli anni e una richiesta di asilo politico presentata lo scorso gennaio.

Nel rito direttissimo svoltosi ieri è stato convalidato l’arresto ed applicata la misura cautelare della detenzione presso la locale casa circondariale.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361