Moria di pesci e anatre nel fiume Akragas, Mareamico: “presenza del batterio Clostridium nelle acque malsane”

Redazione

Agrigento

Moria di pesci e anatre nel fiume Akragas, Mareamico: “presenza del batterio Clostridium nelle acque malsane”

di Redazione
Pubblicato il Ott 11, 2018
Moria di pesci e anatre nel fiume Akragas, Mareamico: “presenza del batterio Clostridium nelle acque malsane”

“Finalmente, dopo alcuni mesi, sappiamo qualcosa di più sulla causa della morte di diverse decine di anatre e qualche pesce alla foce del fiume Akragas”. Cosi Claudio Lombardo dell’associazione ambientalista MareAmico Agrigento.  “Questo grazie al fatto che l’ASP di Agrigento ha risposto ad una Interrogazione Parlamentare che ne chiedeva conto. Inizialmente si era esclusa solo la presenza del virus dell’aviaria e l’ingestione di sostanze tossiche.
Oggi, continua Lombardo, dopo l’accertamento da parte dell’Istituto Zooprofilattico, nell’esemplare esaminato si è rilevato “la positività all’escherichia coli nel cuore e di clostridi nel fegato, in particolare quest’ultima sembra essere la causa di morte più probabile, se messa in correlazioni a condizioni di alta temperatura ambientale e scarsa ossigenazione delle acque, che possono avere causato una proliferazione di questi batteri e conseguente sviluppo di tossine. Quindi la moria delle anatre e dei pesci è stata causata dalla presenza del batterio Clostridium, delle sue tossine e delle acque malsane presenti nel fiume Akragas”

Le immagini

MALEDETTI

Fino a qualche giorno fa la foce del fiume Akragas a San Leone era un pullulare di vita: centinaia di volatili allietavano l'atmosfera per gli anziani che vi portavano i bambini. Da qualche giorno il silenzio è spettrale e il bordo del fiume è pieno di volatili morti o agonizzanti.Probabilmente una mano assassina li ha avvelenati.MALEDETTI!!!!- presso foce del fiume akragas (ag)

Publiée par Mareamico Delegazione Di Agrigento sur Mardi 10 juillet 2018


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04