Morte giovane palmese, individuato il pirata della strada: è un favarese di 24 anni

Giuseppe Castaldo

Agrigento

Morte giovane palmese, individuato il pirata della strada: è un favarese di 24 anni

Pubblicato il Lug 30, 2017
Morte giovane palmese, individuato il pirata della strada: è un favarese di 24 anni

Un ragazzo di 24 anni, G.A, studente universitario di Favara, è stato iscritto nel registro degli indagati con l’accusa di omicidio stradale.
Si tratta del ragazzo alla guida dell’auto coinvolta nell’urto con la motocicletta Kawasaki di Leonardo Salvatore D’Alessandro, 25 anni di Palma di Montechiaro, deceduto subito dopo l’impatto. 

Il ragazzo di Favara si è presentato spontaneamente alla locale tenenza, assistito dall’avvocato Giuseppe Barba, e si è messo a disposizione delle forze dell’ordine che lo hanno trasportato all’ospedale S.Giovanni Di Dio e sottoposto a prelievo coattivo per riscontrare tracce di alcol o stupefacenti. Dai prelievi effettuati è stato riscontrato che il giovane era assolutamente sobrio e nel sangue non vi erano tracce di sostanza stupefacente.
Subito dopo, nella notte è stato interrogato per diverse ore.
Formalmente è stato iscritto nel registro degli indagati con l’accusa di omicidio stradale.
Il pubblico ministero Andrea Maggioni, alla luce del racconto del ragazzo, G. A. 24 anni, studente universitario di Favara, assistito dall’avvocato Giuseppe Barba, non ha ritenuto di applicare o richiedere alcuna misura cautelare ed è stato rilasciato all’alba.
Dai prelievi effettuati al pronto soccorso è stato riscontrato che il giovane alla guida della autovettura era assolutamente sobrio, e che non vi erano tracce di sostanze stupefacenti


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361