Morto il boss Provenzano, che coordinò arresto: “Non dico che sono dispiciuta”

Morto il boss Provenzano, che coordinò arresto: “Non dico che sono dispiciuta”

0
SHARE

“La morte è un fatto umano. Certo, non dico che sono dispiaciuta, perché lo sarei solo per un conoscente, non per lui”. Lo ha detto all’Adnkronos Marzia Sabella, la pm che nel 2006 aveva coordinato l’inchiesta sull’arresto del boss mafioso Bernardo Provenzano. E ricordando l’arresto del capomafia di Corleone dice: “Non mi pare elegante celebrare proprio adesso la vittoria dello Stato, con l’arresto di Provenzano, al momento della sua morte”. Poi aggiunge: “Non vedo nella sua morte una liberazione – dice ancora Sabella, che oggi è consulente della Commissione nazionale antimafia – a me interessava solo eseguire le sentenze”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY