Cronaca

Muore dopo ernia, figli presentano un esposto

di Redazione
Pubblicato il Dic 16, 2015

Un ferroviere pensionato di Scicli di 75 anni e’ morto subito dopo un intervento chirurgico per un’ernia inguinale eseguito nella divisione di chirurgia dell’Ospedale ‘Maggiore’ di Modica.

Ricoverato la scorsa settimana, il pensionato dopo l’intervento ha avuto delle complicazioni cardiovascolari che hanno peggiorato il quadro clinico fino alla morte. I figli hanno deciso di presentare un esposto alla magistratura e la procura di RAGUSA ha aperto un fascicolo. Il sostituto ha disposto anche l’autopsia per accertare le cause del decesso dell’uomo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361