Naro attonita dopo la notizia della morte del Maresciallo Piccione

Gabriele Terranova

Caltanissetta

Naro attonita dopo la notizia della morte del Maresciallo Piccione

Pubblicato il Set 7, 2017
Naro attonita dopo la notizia della morte del Maresciallo Piccione

Ha accusato un malore mentre era in servizio ed è morto poco dopo probabilmente per un aneurisma. Tommaso Piccione, maresciallo dei carabinieri, del nucleo investigativo, 53 anni, di origini pugliesi e residente a Naro ha detto a un collega di sentirsi male e poco dopo si è accasciato al suolo. Inutile la corsa all’ospedale Sant’Elia, per lui non c’è stato più nulla da fare. Il Maresciallo Piccione lascia la moglie e due figlie.

L’intera città è rimasta attonita dopo la tragica notizia e i messaggi di cordoglio hanno tempestato il post con la notizia sui social network.

I funerali saranno celebrati domani nella chiesa dei Cappuccini alle ore 17.00


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04