Naro, gara ciclistica sporca di sangue, falciati due corridori: morto atleta catanese

Naro, gara ciclistica sporca di sangue, falciati due corridori: morto atleta catanese

0
SHARE
Rosario Zappalà, la vittima

Naro, ciclisti investiti da auto, la scena
Naro, ciclisti investiti da auto, la scena

Incidente mortale nella Statale 576 che da Naro conduce alla Statale 115 di Agrigento, all’altezza della diga di Furore.

Un’autovettura ha investito due ciclisti che stavano partecipando ad una gara ciclistica, che si stava svolgendo fra Palma di Montechiaro, Licata e Naro,  settima tappa del “Gran fondo Sicilia”. Uno,  Rosario Zappalà, 37 anni, di Catania, è morto mentre veniva trasportato all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, l’altro Salvatore Longo, di Palermo è stato trasportato in elisoccorso al Sant’Elia di Caltanissetta dove i medici hanno riscontrato la frattura di un’anca.

Naro, ciclisti investiti da auto, la scena
Naro, ciclisti investiti da auto, la scena
Naro, ciclisti investiti da auto, un morto. I rilievi
Naro, ciclisti investiti da auto, un morto. I rilievi

In ospedale, per il grave choc, anche il conducente dell’auto, una Fiat Palio, condotta da un cinquantenne di Naro,  che ha investito i due ciclisti,

A quanto pare, l’incidente si sarebbe verificato nel tratto in discesa del percorso. I ciclisti erano correttamente nel loro senso di marcia, così come l’anziano automobilista che proveniva dall’opposto senso. All’altezza di una curva si è registrato il violentissimo scontro.

Sul luogo i medici e paramedici del 118, i Carabinieri, la Polizia Stradale di Agrigento, peraltro impegnata a fornire assistenza agli organizzatori della gara, e la Polizia Municipale di Naro.

Rosario Zappalà, la vittima
Rosario Zappalà, la vittima

Le forze dell’ordine stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *