Naro, il Robadao (bene confiscato) ospita “La Primavera della legalità”

Naro, il Robadao (bene confiscato) ospita “La Primavera della legalità”

394 views
0
SHARE

Robadao il bene confiscato in territorio di Naro ospiterà “La primavera della legalità”. Una giornata di animazione territoriale voluta dal Consorzio agrigentino della legalità e lo sviluppo che radunerà le scuole del comprensorio, presso il Centro di aggregazione sociale assegnato alla Cooperativa Rosario Livatino – Libera Terra.

L’iniziativa è rivolta agli studenti degli istituti scolastici ricadenti nei comuni di Agrigento, Canicattì, Favara, Licata, Siculiana, Palma di Montechiaro e Naro aderenti al Consorzio unitamente ad associazioni e gruppi sociali , ma anche semplici cittadini.

Il Presidente On. Mariagrazia Brandara, ha inviato una nota ai sindaci , invitandoli a promuovere ogni strumento finalizzato a coinvolgere gli alunni. Per facilitarne il trasporto il Consorzio per la legalità e lo sviluppo metterà a disposizione degli stessi un bus per ciascun comune consorziato, che condurrà i partecipanti al sito e ne assicurerà il rientro, presso la sede di partenza.

L’iniziativa – afferma l’ On Brandara – vuole ,attraverso un momento di riflessione e festa, sensibilizzare gli studenti sulla necessità del recupero dei beni confiscati che, mediante il riutilizzo sociale, divengono simbolo di riscatto e cambiamento.

Educare alla legalità – conclude il Presidente Mariagrazia Brandara – è un investimento sociale, necessario e indifferibile, e il Consorzio che ho l’onore di presiedere, ha tra le priorità il dialogo con i giovani , attraverso i quali creeremo un futuro sano e improntato al valore dell’onestà.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *