Nascondeva in casa cadavere padre per la pensione, fermato

Redazione

Messina

Nascondeva in casa cadavere padre per la pensione, fermato

di Redazione
Pubblicato il Gen 29, 2016
Nascondeva in casa cadavere padre per la pensione, fermato

Nascondeva in casa il cadavere del padre, probabilmente per continuare a percepire la pensione del genitore.

Protagonista della macabra scoperta è un pregiudicato di 33 anni di Sant’Agata di Militello fermato dai carabinieri con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e occultamento di cadavere. Quando i militari dell’Arma hanno bussato il pregiudicato ha infatti cercato di impedire che entrassero in casa. All’interno dell’appartamento i carabinieri hanno trovato il corpo del pensionato, che abitava con il figlio, in avanzato stato di decomposizione.

Gli inquirenti ritengono che l’anziano, malato da tempo, sia morto per cause naturali e che il figlio non ne abbia denunciato il decesso per continuare a riscuotere la pensione. La magistratura ha tuttavia disposto l’autopsia per escludere l’ipotesi di un omicidio.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361