Messina

Nascondeva in casa cadavere padre per la pensione, fermato

Nascondeva in casa il cadavere del padre, probabilmente per continuare a percepire la pensione del genitore.

Protagonista della macabra scoperta è un pregiudicato di 33 anni di Sant’Agata di Militello fermato dai carabinieri con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e occultamento di cadavere. Quando i militari dell’Arma hanno bussato il pregiudicato ha infatti cercato di impedire che entrassero in casa. All’interno dell’appartamento i carabinieri hanno trovato il corpo del pensionato, che abitava con il figlio, in avanzato stato di decomposizione.

Gli inquirenti ritengono che l’anziano, malato da tempo, sia morto per cause naturali e che il figlio non ne abbia denunciato il decesso per continuare a riscuotere la pensione. La magistratura ha tuttavia disposto l’autopsia per escludere l’ipotesi di un omicidio.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top