Non gli danno la mancia e picchia brutalmente due anziane

Non gli danno la mancia e picchia brutalmente due anziane

0
SHARE

La polizia di Stato ha arrestato un ragazzo di 17 anni per tentativo di rapina aggravata nell’abitazione di due anziane sorelle ultraottantenni a PALERMO. Il ragazzo si era offerto, come faceva spesso, di svolgere alcune commissioni per le due donne. In compenso riceveva una piccola mancia. Stavolta le due signore avevano detto al ragazzo di tornare l’indomani per avere i soldi.

Il giovane allora si e’ scagliato violentemente contro le due vittime scaraventandole per terra e picchiandole in modo violento, provocando loro la frattura del femore e la perdita di un dente. Poi e’ fuggito. La vicina di casa ha sentito le donne lamentarsi e chiedere aiuto e ha dato l’allarme al 113. I poliziotti della squadra mobile sono riusciti a rintracciarlo a arrestarlo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY