Notte di gelosia e di fuoco nell’agrigentino: uomo brucia auto dell’ex moglie...

Notte di gelosia e di fuoco nell’agrigentino: uomo brucia auto dell’ex moglie e del compagno

0
SHARE

Un arresto a Licata da parte dei Carabinieri. A finire in manette è stato un uomo che, secondo l’accusa avrebbe incendiato, nel corso della notte, l’auto dell’ex moglie, dala quale lo stesso, che di mestiere fa il bracciante agricolo, è separato. L’arresto è avvenuto all’alba di ieri e ad eseguire il provvedimento sono stati i carabinieri di Licata.

L’uomo, 50 anni, V.M., sono le iniziali del nome secondo l’accusa, si è recato in via Montesanto e ha appiccato il fuoco alla Fiat Idea dell’ex moglie e ad una Fiat Punto di proprietà del nuovo compagno della stessa. Non soddisfatto, secondo quanto ricostruito dall’accusa, avrebbe cercato di incendiare una seconda auto della donna, una Renault Megane,parecheggiata accanto alla prima, ma senza riuscirci. Poi è fuggito via. L’allarme è scattato alle tre del mattino quando alcuni residenti hanno udito dei rumori provenire dalla strada e affacciatisi al balcone hanno visto la scena. Una segnalazione sarebbe arrivata ai carabinieri  e per l’uomo sono scattati gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno spento il rogo. Pare che il cinquantenne non si sia rassegnato alla fine della storia d’amore con l’ex moglie e si ipotizza che abbi a agito in preda alla gelosia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *