Occultava la droga nell’intercapedine della cucina: arrestato

Redazione

Catania

Occultava la droga nell’intercapedine della cucina: arrestato

di Redazione
Pubblicato il Lug 22, 2017
Occultava la droga nell’intercapedine della  cucina: arrestato

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato nella flagranza il 24enne Giuseppe Santoro, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.
A conclusione di una breve ma proficua attività investigativa gli uomini dell’Arma hanno fatto irruzione nell’abitazione del giovane catanese dove, previa perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato: 700 grammi di “marijuana”, alcuni grammi di “cocaina”, due bilancini elettronici di precisione nonché del materiale comunemente utilizzato per il confezionamento degli stupefacenti.
Per eludere eventuali perquisizioni delle forze dell’ordine il pusher aveva creato ad arte un nascondiglio sfruttando una intercapedine in cucina.
La droga ed il materiale sono stati sequestrati mentre l’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.
mi-piace

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361