Omicidio Gambacorta, ultime battute. I legali di Arnone: “Fonte accusa è inattendibile”

Omicidio Gambacorta, ultime battute. I legali di Arnone: “Fonte accusa è inattendibile”

515 views
0
SHARE

E’ alle battute finali il processo di appello inerente l’omicidio di Francesco Gambacorta, commerciante di auto di Camastra, ucciso nel gennaio del 2006 e del quale sono accusati Calogero Arnone e Giusy Attardo, presunti amanti, per porre fine alla relazione della donna col Gambacorta. Ultime arringhe difensive ed in una di queste i difensori di Arnone hanno spiegato che secondo loro “E’ una sentenza illogica su ogni aspetto. Non c’è movente, unica fonte dell’accusa è del tutto inattendibile e gli altri elementi processuali escludono che possa essere stato Calogero Arnone a commettere l’omicidio”. Arnone era stato condannato in primo grado a 16 anni di reclusione, pena che il procuratore generale Scaduto vorrebbe confermata. Secondo i legali di Arnone: “Non si può dare credito alla coimputata Giusy Attardo che accusa Arnone dopo avere dato altre sette versioni”.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *