Omicidio ispettore Raciti, Cassazione: no revisione processo a Speziale

Omicidio ispettore Raciti, Cassazione: no revisione processo a Speziale

0
SHARE
Antonino Speziale

Non ci sarà la revisione del processo per Antonino Speziale, il ragazzo condannato in via definitiva a otto anni di reclusione per la morte dell’ispettore capo di polizia Filippo Raciti, avvenuta il 2 febbraio 2007 durante gli scontri fuori dallo stadio di Catania in occasione del derby col Palermo. La prima sezione penale della Cassazione ha infatti dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla difesa contro l’ordinanza con cui la corte d’appello penale di Messina – sezione minorenni – aveva bocciato l’istanza di revisione della sentenza di condanna. La Suprema Corte ha esaminato il ricorso ieri in camera di consiglio. Il Pg di Cassazione Luigi Riello, con requisitoria scritta, aveva invece sollecitato l’annullamento con rinvio dell’ordinanza impugnata.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY