Omicidio Loris, l’avvocato Villardita: “Veronica è più combattiva che mai”

Omicidio Loris, l’avvocato Villardita: “Veronica è più combattiva che mai”

328 views
0
SHARE

“L’incidente probatorio è finito, cristallizzato. Il giudice ha rigettato la mia eccezione ed ha proseguito oltre anche senza la mia assistita in aula. C’è un’ordinanza che ritiene che l’incidente probatorio non va fatto alla presenza dell’indagato. Io ho detto che è una violazione del diritto di difesa ma il giudice ha ritenuto di procedere. Eccezione che ovviamente, comunque, rimarrà agli atti. Adesso, dobbiamo sottoporre al vaglio le immagini che ci saranno consegnate a giorni. Ora aspettiamo l’udienza preliminare”. Lo ha detto l’avvocato Francesco Villardita, legale di Veronica Panarello, la donna accusata di aver ucciso il piccolo figlio Loris il 29 novembre dello scorso anno a Santa Croce Camerina, nel ragusano, al termine dell’udienza per il deposito della perizia relativa all’incidente probatorio per l’acquisizione delle immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza pubblici e privati che potrebbero fare luce sul delitto del bambino. La difesa di Veronica Panarello, detenuta nel carcere di Agrigento, si basa sui dvr danneggiati, rotti o senza informazioni. “Siamo comunque sereni – ha infine aggiunto Villardita all’Adnkronos- Veronica è combattiva più che mai ed aspetta con coraggio la celebrazione del processo”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *