Omicidio Loris, niente arresti domiciliari per la Panarello

Redazione

Giudiziaria

Omicidio Loris, niente arresti domiciliari per la Panarello

di Redazione
Pubblicato il Feb 13, 2017
Omicidio Loris, niente arresti domiciliari per la Panarello

Il giudice Andrea Reale ha rigettato la richiesta di ammissione agli arresti domiciliari per Veronica Panarello, condannata a 30 anni per l’omicidio del figlio Loris, presentata dal suo avvocato Francesco Villardita. L’istanza e’ stata dichiarata inammissibile per la mancata notifica agli avvocati delle parti offese, ossia al legale di Davide Stival, papa’ del bimbo, Daniele Scrofani, e del nonno Andrea, Francesco Biazzo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361