Omicidio Loris, nonno Veronica: “Ha detto la verità ma non le credono”

Omicidio Loris, nonno Veronica: “Ha detto la verità ma non le credono”

0
SHARE
Andrea Loris Stival e la madre Veronica

“Veronica come sempre ha detto la verita’, ma come sempre non le credono. Ma noi non ci arrendiamo. Io ho una grande voglia di combattere e non lascero’ mai da sola mia figlia fino a che avro’ vita”. Lo ha detto Francesco Panarello, nonno materno di Loris, tornando sulla sentenza di ieri del gup di RAGUSA che ha condannato la donna a trent’anni di reclusione per l’omicidio del bambino. “Ho apprezzato molto e condiviso – ha aggiunto – il grande lavoro professionale e il massimo impegno dell’avvocato Francesco Villardita nel difendere Veronica. Ha preannunciato ricorso e lo faremo, troveremo finalmente un giudice che le credera’ e le dara’ ragione. Noi non ci fermiamo: l’avvocato va avanti e io gli sto sempre dietro”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY