IN EVIDENZA

Omicidio Loris: “Per Veronica è stato suocero a uccidere Loris. Voleva svelare loro relazione”

di Redazione
Pubblicato il Set 26, 2016
Omicidio Loris: “Per Veronica è stato suocero a uccidere Loris. Voleva svelare loro relazione”

“Agguerrita, ma serena. Ma soprattutto sicura di se’. E ribadira’ la sua verita’: e’ stato uso suocero Andrea Stival a uccidere Loris, che voleva svelare lo loro relazione”. Cosi’, secondo il suo legale, l’avvocato Francesco Villardita, sara’ Veronica Panarello nell’udienza del processo abbreviato in cui e’ imputata per omicidio premeditato e occultamente di cadavere che si terra’ stamattina davanti al Gup di RAGUSA, Andrea Reale. La donna fara’ spontanee dichiarazioni in aula, ma secondo il penalista “non ci saranno cambiamenti di rotta, ne’ colpi di scena”. “Veronica Panarello sta bene – aggiunge l’avvocato Villardita – anche perche’ si e’ liberata di un grande peso che per paura aveva tenuto nascosto da tempo”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361