Favara

Omicidio Teresa e Trifone: “L’Audi di Giosuè lasciò parcheggio dopo assassinio”

L’Audi A3 di Giosue’ Ruotolo abbandono’ il parcheggio del palazzetto dello Sport di Pordenone dopo che fu commesso il duplice omicidio di Teresa Costanza e Trifone Ragone. E’ la conclusione a cui sono giunti i periti di parte della Procura, gli ingegneri Paolo Reale e Giuseppe Monfreda, all’esito della loro consulenza nella quale hanno ricostruito i tempi degli spostamenti della vettura dell’imputato, il percorso del runner che passo’ in zona, e sincronizzato i tempi riportati dalle diverse telecamere. Lo hanno riferito questa mattina in aula nel corso della 15ma udienza davanti alla Corte d’Assise del tribunale di Udine. Gli esperti hanno analizzato il sistema di videosorveglianza e calcolato che l’ora reale corrisponde all’ora del fotogramma, piu’ 4’23”. I periti hanno anche riferito le differenze tra i modelli di Audi A3 e A3 sportback, “indistinguibili se viste frontalmente”. La loro audizione prosegue con l’approfondimento sugli altri aspetti trattati nella consulenza: una sessione di test svolti sul luogo del crimine, il percorso dell’Audi A3 e la rilevazione delle telecamere, il lancio della pistola nel laghetto e le verifiche sulle testimonianze.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top