Omicidio Truisi, accusati chiedono revoca del carcere al Riesame

Omicidio Truisi, accusati chiedono revoca del carcere al Riesame

0
SHARE
Angelo Cannizzaro, Diego Catania, Salvatore Gueli i presunti assassini e Angelo Truisi, la vittima

I legali degli accusati dell’omicidio di Angelo Truisi, il giovane di 22 anni, trovato ucciso e bruciato in una villetta abbandonata di contrada Nicolizia a Licata, lo scorso 21 ottobre, chiedono di poter tornare in libertà.

La richiesta è stata inoltrata al Tribunale del Riesame di Palermo da parte degli avvocati difensori di Diego Catania, 22 anni; Angelo Cannizzaro, 20 anni; Salvatore Gueli, 40 anni, nato a Gela, i tre che, secondo l’accusa avrebbero commesso l’omicidio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *