Operaio agrigentino morto dopo volo di 30 metri: in quattro vanno a processo

Redazione

Giudiziaria

Operaio agrigentino morto dopo volo di 30 metri: in quattro vanno a processo

di Redazione
Pubblicato il Ott 8, 2017
Operaio agrigentino morto dopo volo di 30 metri: in quattro vanno a processo

Quattro persone sono state rinviate a giudizio e dovranno rispondere di concorso in omicidio colposo. Questa la decisione del gup del Tribunale di Sciacca che ha disposto il dibattimento processuale nei confronti di Franco Martin Josè Alberto, originario della Spagna, di 44 anni anni, Gesualdo Sottile, 33 anni, di Caltagirone, Agostino Cinà, 45 anni, di Palermo, Francesco Loreto, 24 anni.

I quattro, a vario titolo, sono stati indagati per la vicenda della morte di Michele Petruccio, l’operaio specializzato di 22 anni, di Menfi, morto a seguito di un incidente, il 28 febbraio del 2013, nel parco eolico di Caltabellotta. Petrucciò mori a seguito delle lesioni e delle ferite riportate dopo un volo di quasi 30 metri di altezza.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361