Operaio comunale si ferisce e rischia amputazione di due dita

Operaio comunale si ferisce e rischia amputazione di due dita

0
SHARE
Ambulanza (archivio)

Ha rischiato di perdere due dita un’operaio del comune di Gela. L’uomo (P.M.) di 43 anni, durante un turno di lavoro, armeggiando con un’attrezzo, ha riportato una brutta lesione a due dita della mano sinistra, con sospetta subamputazione delle falangi.

«Quando è arrivato qui – racconta un operatore sanitario – aveva le dita quasi staccate. Lo abbiamo subito mandato in Ortopedia».

La situazione clinica è rientrata comunque nelle prime ore del pomeriggio e l’operaio, dopo circa un mese di cure, dovrebbe recuperare la piena funzionalità della mano

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY