Operaio licatese morto in ospedale per calcolosi: oggi l’autopsia sul corpo di Salvatore Mugnos

Redazione

Licata

Operaio licatese morto in ospedale per calcolosi: oggi l’autopsia sul corpo di Salvatore Mugnos

di Redazione
Pubblicato il Giu 4, 2018
Operaio licatese morto in ospedale per calcolosi: oggi l’autopsia sul corpo di Salvatore Mugnos

Si svolgerà questa mattina, presso l’obitorio dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, l’autopsia disposta dalla locale Procura sul corpo di Salvatore Mugnos, 52 anni, licatese, morto, probabilmente,  a seguito di una calcolosi renale.

L’esame autoptico è stato voluto dai magistrati per stabilire con certezza le cause del decesso e soprattutto per accertare eventuali responsabilità dei medici e del personale sanitario che ha avuto in cura l’uomo.

La Procura, per la vicenda, ha iscritto nel registro degli indagati 2o persone tra medici e infermieri, tutti in servizio negli ospedali di Agrigento, Licata e Gela. Si indaga per omicidio colposo.

http://www.grandangoloagrigento.it/licata-18-medici-indagati-per-morte-delloperaio-salvatore-mugnos-tutti-i-nomi/ (TUTTI I NOMI)

Sarà il dottor Angelo Montana, del dipartimento di medicina legale dell’Università di Catania ad occuparsi dell’autopsia che chiarirà ogni aspetto circa il decesso dello sfortunato operaio licatese.

Subito dopo la salma sarà riconsegnata ai familiari per i funerali.

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04