Operaio morto nell’agrigentino travolto da un trattore: condannato datore di lavoro

Redazione

PRIMO PIANO

Operaio morto nell’agrigentino travolto da un trattore: condannato datore di lavoro

di Redazione
Pubblicato il Mag 17, 2018
Operaio morto nell’agrigentino travolto da un trattore: condannato datore di lavoro

Udienza, ieri in Tribunale, del processo riguardante la morte di Ionita Gabriel Ionit, 26 anni residente a Naro, è deceduto, a seguito delle ferite riportate, dopo  in un incidente sul lavoro avvenuto in contrada Perciata nel giugno del 2017.

Nella seduta di ieri la sentenza del gup Alessandra Vella che ha ratificato la pena patteggiata con il consenso della Procura, 1 anno e 8 mesi di reclusione, a Angelo Iacolino, 39 anni, di Naro, accusato di omicidio colposo.

 

Il romeno, quando avvenne la tragedia, si trovava alla guida di un trattore che, ad un tratto si  è capovolto trascinandolo per una decina di metri nella parte sottostante e schiacciandolo. Soccorso da altri braccianti, e immediatamente trasportato presso l’ospedale di Canicattì, è giunto al nosocomio cadavere.

Sul posto gli agenti del commissariato di Polizia di Canicattì e i carabinieri di Naro per i rilievi del caso e per le indagini che hanno accertato come l’imputato, che aveva commissionato dei lavori agricoli, non avrebbe rispettato la normativa di sicurezza sul lavoro.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04