Operazione antidroga: manette per un giovane di 24 anni

Operazione antidroga: manette per un giovane di 24 anni

0
SHARE
Gianluca Alcamo, Ponzio e Ferrandino

I carabinieri di Locogrande, comune del trapanese, hanno arrestato uno dei fornitori della rete di droga locale. Agli arresti domiciliari, come disposto dal Gip del tribunale di Trapani, è finito Gianluca Alcamo, 24 anni. Al giovane, i militari sono arrivati dopo una lunga attività d’indagine cominciata il 19 agosto 2015 con l’arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso, di due ventottenni trapanesi, Salvatore Ferrandino e Francesco Ponzio. Nel corso dell’operazione, non divulgata alla stampa per consentire il proseguire delle indagini, i carabinieri sequestrarono anche 37 grammi di droga. Da allora l’attenzione degli investigatori si è concentrata sulla ricostruzione della filiera, fino ad arrivare all’arresto del fornitore: Gianluca Alcamo. Nel corso dell’indagine, dieci persone sono state segnalate alla competente Prefettura per la violazione amministrativa della detenzione di sostanza stupefacente.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY