Operazione “Mare Nostrum”: commissariata la Liberty Lines

Redazione

Sicilia

Operazione “Mare Nostrum”: commissariata la Liberty Lines

di Redazione
Pubblicato il Mar 9, 2018
Operazione “Mare Nostrum”: commissariata la Liberty Lines

La societa’ di navigazione siciliana “Liberty Lines Spa” e’ stata commissariata. Lo ha disposto il Tribunale di PALERMO, che ha nominato il commissario giudiziale su richiesta della Procura. I carabinieri di PALERMO e di Trapani hanno notificato un’ordinanza interdittiva nei confronti della societa’ della famiglia di Vittorio Morace che nel maggio scorso e’ stato coinvolto nell’inchiesta anticorruzione denominata ”Mare nostrum”.

Il commissario – dicono i carabinieri – dovra’ esaminare ”i contratti vigenti, accertando l’eventuale presenza di clausole produttive di profitti ingiusti per la societa’ di navigazione; verificare la corretta esecuzione dei contratti e la legittimita’ degli importi di volta in volta richiesti alla Regione Siciliana o agli enti locali eventualmente coinvolti; accertare l’esistenza di anomale cointeressenze di tipo personale o familiare, lavorativo ed economico, tra il personale della Liberty Lines e quello della Regione Siciliana o di altri Enti, pubblici o privati, coinvolti a vario titolo nella aggiudicazione e nella attuazione dei contratti di pubblico servizio in oggetto; curare l’adozione e l’efficace attuazione dei modelli di organizzazione idonei a prevenire reati della specie di quelli verificatisi”


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361