Palermo, sequestrate 5 autorimesse abusive

Palermo, sequestrate 5 autorimesse abusive

0
SHARE

Un servizio di controllo straordinario del territorio si e’ svolto, nel corso delle ultime ore, in alcune zone del popolare quartiere Zisa, tra le vie Salaparuta, Bronte e Roccazzo, a PALERMO. Il servizio e’ stato realizzato da personale della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. “Zisa-Borgo Nuovo” e del Reparto Prevenzione Crimine, congiuntamente a personale della Polizia Municipale, della Polizia Provinciale, con l’ausilio di tecnici verificatori ENEL. Tre autofficine-carrozzerie, un autolavaggio ed un’autorimessa sono risultate prive di ogni tipo di autorizzazione; piu’ grave ancora la posizione del titolare di una di queste autorimesse che si e’ scoperto essere alimentata a mezzo di un allaccio abusivo alla rete principale del gestore. A sollecitare il controllo la constatazione che all’interno del locale adibito ad autorimessa non fosse presente alcun contatore, a fronte di un’attivita’ che avrebbe dovuto comportare un notevole consumo energetico. Il titolare del locale e’ stato denunciato per furto di energia elettrica. I controlli si sono estesi anche ad un bar ed a due esercizi di “frutta e verdura”, presenti in zona ed anche in questi casi gli esiti dei servizi hanno accertato irregolarita': 200 kg di frutta sono stati sequestrati e devoluti ad associazioni umanitarie, sequestrato anche un frigorifero per violazione della normativa ambientale. Sono state elevate contestazioni per 6.350 euro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY