Agrigento

Palma di Montechiaro, carabinieri arrestano carabiniere: coltivava e vendeva droga

Un carabiniere, Renato Amato, 56 anni, di Palma di Montechiaro è stato arrestato dai suoi stessi colleghi con l’accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nei giorni scorsi, a seguito di un controllo aereo con l’elicottero, era stata individuata una piantagione di marijuana.

Nelle scorse ore i militari hanno eseguito il blitz nell’abitazione del militare che ha 33 anni di anzianità e presta servizio alla Banca d’Italia di Agrigento.

Nel piazzale non c’era più la droga che era stata raccolta ed era dentro la sua abitazione. Il pubblico ministero Silvia Baldi lo ha posto ai domiciliari e questa mattina ha chiesto la convalida dell’arresto.

Il Gip Francesco Provenzano deciderà nelle prossime ore.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top