Palma di Montechiaro, gravi ustioni per accendere barbecue: morto uomo di 51 anni

Redazione

Palma di Montechiaro

Palma di Montechiaro, gravi ustioni per accendere barbecue: morto uomo di 51 anni

di Redazione
Pubblicato il Set 22, 2017
Palma di Montechiaro, gravi ustioni per accendere barbecue: morto uomo di 51 anni

E’ morto dopo 44 giorni, dopo una lunga agonia fatta di sofferenze e cure, alla fine inutili, Francesco Schembri, 51 anni, di Palma di Montechiaro, l’uomo che rimase ustionato mentre stava accendendo il barbecue nel balcone di casa. Schembri è deceduto all’ospedale Cannizzaro di Catania dove era stato trasferito a seguito delle ustioni riportate, dopo un primo ricovero al San Giacomo d’Altopasso.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361