Palma di Montechiaro, spaccio di droga: moglie e marito ai domiciliari

Palma di Montechiaro, spaccio di droga: moglie e marito ai domiciliari

0
SHARE
Domenico Pace e la moglie Rosa Marino

La Polizia di Palma di Montechiaro ha arrestato i coniugi: Domenico Pace, operatore ecologico di 31 anni e Rosa Marino, 29 anni. Secondo le ricostruzioni della Polizia, Pace sarebbe stato colto nella flagranza di spaccio, mentre Marino è stata arrestata per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio, in quanto trovata in possesso di più dosi di cocaina.

L’arresto è avvenuto nell’ambito di un controllo del territorio. I poliziotti si sono insospettiti nel vedere un gruppetto. Alla vista degli agenti, quattro persone cercavano di allontanarsi ed uno di loro si è sbarazzato di un piccolo involucro. Involucro subito recuperato che conteneva una piccola dose di cocaina.

Scatta la perquisizione sull’autovettura ed a casa di Pace, gli agenti hanno trovato la “roba”. La donna – stando alle ricostruzioni del commissariato di Palma di Montechiaro – pensando  di eludere i controlli “si è infilata fra i vestiti e la biancheria intima alcune dosi di cocaina, e perfino un bilancino di precisione usato per confezionarle”. I due sono stati posti ai domiciliari.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY