Palpeggia paziente in ambulanza: licenziato infermiere

Palpeggia paziente in ambulanza: licenziato infermiere

0
SHARE
Ambulanza

L’azienda ospedale Cervello Villa Sofia a PALERMO ha licenziato un infermiere, che aveva un contratto a tempo determinato, perche’ accusato di avere molestato una paziente mentre si trovava in ambulanza. “La decisione e’ stata presa dall’ufficio procedimenti disciplinari – dice il direttore generale di Villa Sofia Gervasio Venuti – il rapporto di lavoro del dipendente era prossimo alla scadenza”. Il licenziamento e’ stato ratificato lo scorso 6 novembre. Secondo quanto riferito dalla giovane paziente, l’infermiere l’avrebbe palpeggiata mentre si trovava in ambulanza per svolgere alcuni controlli. L’infermiere e’ stato denunciato.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY