Panico a Canicattì, bimba ingoia monete da 1 e 2 euro e rischia di morire soffocata: salvata dai medici ospedale di Agrigento

Redazione

Agrigento

Panico a Canicattì, bimba ingoia monete da 1 e 2 euro e rischia di morire soffocata: salvata dai medici ospedale di Agrigento

di Redazione
Pubblicato il Lug 1, 2017
Panico a Canicattì, bimba ingoia monete da 1 e 2 euro e rischia di morire soffocata: salvata dai medici ospedale di Agrigento

Attimi di panico a Canicattì dove una bimba di 10 anni ha rischiato di morire soffocata per aver ingoiato una moneta da 2 euro e una da 1 euro.
Il fatto è accaduto nel pomeriggio di giovedì ed a salvare la piccola sono stati i medici dell’ospedale Barone Lombardo dove la stessa è stata portata d’urgenza dai genitori, una coppia di romeni. La bambina si trovava in stato confusionale e dopo una radiografia i medici hanno deciso il trasporto all’ospedale di Agrigento dove è stata trasferita in ambulanza. Qui la bimba è stata anestetizzata, intubata e liberata delle monete che le ostruivano le vie aree tramite intervento endoscopico.
Ora la piccola sta bene e si trova ricoverata presso la struttura di contrada Consolida dove rimarrà ancora per alcuni giorni.

mi-piace

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04