Agrigento

Parco (in lirica) Archeologico Agrigento: dopo Lisistrata, Le Troiane; Empedocle, Tosca e La Boheme (gallery di Diego Romeo)

Estate di fuoco incrociato al Parco Archeologico della Valle dei Templi che in collaborazione con la Compagnia Banned Theatre ieri ha presentato Lisistrata, l’adattamento della commedia di Aristofane di Valentina Ferrante con Giovanna Criscuolo, Micaela De Grandi, Valentina Ferrante, Federico Fiorenza, Massimiliano Geraci, Giovanni Rizzuti e la regia di Valentina Ferrante & Micaela De Grandi. Musiche di Luca Mauceri.


Oggi, invece, si continua con la rielaborazione drammaturgica da Troiane di Euripide e Iliade di Omero, di Nicola Alberto Orofino, realizzata in collaborazione con l’Associazione culturale compagnia teatrale La Bottega del Pane. In scena Egle Doria, Silvio Laviano, Luana Toscano, Alessandra Barbagallo, Lucia Portale, Marta Cirello, Valeria La Bua.
Il 26 luglio sarà la volta di Empedocle di Holderlin che merita di essere visto per le scenografie virtuali di Lillo Sorce. Infine il Parco Archeologico della Valle dei Templi, in collaborazione con la Mediterranean Opera Studio, organizzazione no-profit con sede negli Stati Uniti in Lansdale – Pennsylvania che si occupa della formazione superiore di cantanti lirici, musicisti d’orchestra, conduttori, direttori e manager di scena, ospiterà lunedi 24 e martedì 25 luglio, alle ore 21,00 con ingresso a pagamento (euro 5,00 a persona), presentano la manifestazione, dal titolo “Templi in Lirica”. Circa 90 artisti, provenienti da tutto il mondo si esibiranno nell’area del Tempio di Giunone in un concerto dedicato interamente alla lirica.
Templi in Lirica è un avvenimento internazionale di grande rilievo artistico, con la partecipazione dei cantanti, dei direttori d’orchestra e dei musicisti della Mediterranean opera studio , che metteranno in scena due opere liriche entrambe di Giacomo Puccini la prima, in data il 24 luglio 2017 con Tosca diretta da Kamal Khan, regia di Jack Li Vigni , la seconda, il 25 luglio con La Bohème diretta da Leonardo Catalanotto con la regia di Nelly Miricoiu.
Le due serate saranno dedicate alla grande cantante lirica Maria Callas in occasione del 40° anniversario della sua scomparsa 1977/2017.
mi-piace

Loading…

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top