Pasqua: tutto esaurito in agriturismo, penalizzati quelli di Agrigento

Pasqua: tutto esaurito in agriturismo, penalizzati quelli di Agrigento

549 views
0
SHARE

Pasqua e Pasquetta all’insegna del tutto esaurito negli agriturismi e se il meteo terra’ ci sara’ una crescita del 20%. Lo conferma l’Osservatorio di Agriturist, nel precisare che le strutture piu’ gettonate saranno quelle in grado di abbinare relax e vacanza in campagna con benessere, enogastronomia, cicloturismo e non ultimo trekking in vigneto. Secondo l’associazione agrituristica di Confagricoltura sono soprattutto gli italiani a scegliere di trascorrere Pasqua e Pasquetta in campagna, anche se si registra una buona presenza di turisti tedeschi, austriaci, svizzeri e polacchi. Quanto alla scelta geografica delle strutture, l’associazione registra presenze in crescita in Veneto, stabili in Piemonte e in Liguria, mentre la Lombardia continua ad essere una meta molto amata, in particolare su colline e lago di Garda. In Toscana il periodo pasquale non fa la differenza rispetto ad altri e a vincere e’ il last minute. L’asso nella manica in Emilia Romagna e’ la buona tavola, mentre in Calabria e’ il clima favorevole ad invogliare le famiglie a trascorrere le feste in campagna. Andamento a due velocita’ in Sicilia: bene gli agriturismi con ristorazione nelle localita’ ben collegate con le linee aeree low cost, penalizzate, invece, le province diAgrigento e Trapani a causa della riduzione dei voli. Andamento positivo infine in Puglia, sopratutto per la ristorazione. Stabili, infine, Campania e Sardegna.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *