Pensionato di 91 anni uccide la moglie a bastonate

Pensionato di 91 anni uccide la moglie a bastonate

0
SHARE

Un pensionato di 91 anni nelle prime ore di ieri ha ucciso la moglie83enne, percuotendola diverse volte con un bastone, all’interno della sua abitazione di San Mauro Forte (Matera).

Il cadavere della donna è stato rinvenuto nella camera da letto dalla figlia, venuta a trovare la coppia per trascorrere insieme la domenica di Pasqua. Non si conoscono ancora le motivazioni che hanno portato l’anziano a compiere questo gesto di follia. Si ipotizza che il delitto sia avvenuto a seguito di un violento litigio, al culmine del quale l’uomo avrebbe aggredito la moglie, preso da uno scatto di rabbia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY