Perde 500€ giocando al “Gratta e Vinci” e simula furto, denunciata una...

Perde 500€ giocando al “Gratta e Vinci” e simula furto, denunciata una donna

0
SHARE

Ha giocato al “Gratta e Vinci” in una giornata 500 euro prelevati dalla cassaforte di famiglia, poi ha non avendo vinto nulla, ha simulato un furto in casa.

Una donna di 30 anni, romena, residente a Bompietro , in provincia di Palermo, e’ stata denunciata dai carabinieri per simulazione di reato. Per paura di essere rimproverata dal marito ha messo in scena il furto. Ma i militari non hanno trovato segni di effrazione ne’ altre tracce che facessero pensare al passaggio di ladri nell’appartamento.

I carabinieri hanno accertato che la donna aveva acquistato numerosi tagliandi della lotteria istantanea in diversi bar e tabacchi della zona.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY