Perquisiti dai carabinieri, reagiscono le prendono a calci e pugni

Perquisiti dai carabinieri, reagiscono le prendono a calci e pugni

0
SHARE
Carabinieri

Violano gli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale, vengono individuati e perquisiti dai carabinieri e li prendono a calci e pugni. E´ quanto accaduto a Pozzallo dove i militari hanno arrestato tre soggetti tutti già noti.

Date le circostanze e i movimenti sospetti dei giovani, i carabinieri li hanno sottoposti a perquisizione personale. Tuttavia, durante le operazioni di perquisizione, i tre soggetti, nel tentativo di sottrarsi al controllo, spintonavano ed aggredivano con pugni i militari operanti, cagionandogli lievi lesioni.

Nel corso della perquisizione personale, conclusa non con poche difficolta, i militari dell’Arma hanno rinvenuto la somma contante di circa 200 euro in banconote di piccolo taglio, nonché, un involucro contenente circa 0,4 grammi di sostanza stupefacente verosimilmente del tipo Hashish. A conclusione del controllo, i soggetti sono stati condotti in caserma ove i carabinieri li hanno dichiarati in stato di arresto per il reato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *