Persecuzione e molestie nei confronti della ex moglie: divieto di dimora per...

Persecuzione e molestie nei confronti della ex moglie: divieto di dimora per empedoclino

0
SHARE

In esecuzione La Polizia di Stato di Porto Empedocle ha dato esecuzione dell’ordinanza di sostituzione ed aggravamento di misura cautelare personale emessa dall’Ufficio del Gip del Tribunale di Agrigento, a carico di G.D.A., empedoclino di 44 anni.

L’uomo, già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex compagna e dai figli della stessa, poiché ritenuto responsabile dei reati di atti persecutori e molestie, avrebbe violato ripetutamente la misura cautelare cui era sottoposto.
I poliziotti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Porto Empedocle, hanno denunciato all’Autorità giudiziaria le condotte di G.D.A., al quale gli è stato, pertanto, sostituita la misura cui era sottoposto con quella più grave del divieto di dimora nel territorio del comune empedoclino.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY