PRIMO PIANO

Perseguitano una ex fidanzata: arrestati madre e figlio

di Redazione
Pubblicato il Gen 1, 2017
Perseguitano una ex fidanzata: arrestati madre e figlio

Sarà un inizio anno sicuramente più sereno, quello che aspetta una giovane donna messinese da tempo vessata da continue minacce e violenze fisiche e psichiche perpetrate nei suoi confronti non solo dall’ex convivente, ma anche dalla madre di lui.

I Carabinieri della Compagnia di Messina Sud hanno arrestato per atti persecutori madre e figlio: ormai da tempo perseguitavano la donna con ingiurie e violenze, dapprima consumate tra le mura domestiche, poi continuate anche dopo la separazione dei due. Protagonista della vicenda è un’impiegata di 30 anni la quale ha trovato il coraggio di denunciare tutto ai militari dell’Arma, raccontando i particolari di mesi e mesi di terribili angherie.

È così che madre e figlio sono andati ai domiciliari con le accuse di atti persecutori in concorso, lesioni personali, violenza privata e violazione di domicilio.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361