Ragusa

Pestato a sangue da coetanei: ragazzo di 16 anni in gravi condizioni

di Redazione
Pubblicato il Mag 29, 2016

Un sedicenne e’ stato aggredito e pestato a sangue da almeno tre coetanei a Scicli, nel Ragusano. Il ragazzo che, sabato mattina non e’ andato a scuola, avrebbe incontrato i suoi aggressori poco distante dall’edificio scolastico. Inspiegabili al momento le ragioni dell’accaduto. Trasportato in ospedale e’ stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico alla milza per tamponare un’emorragia; ha inoltre lesioni costali e il volto tumefatto. I medici si sono riservati la prognosi. I carabinieri di Scicli hanno avviato indagini per individuare gli aggressori.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361